domenica 7 settembre 2008

Novità nel pomeriggio di Raidue: “Scalo 76 Cargo” e “Italia allo specchio”

Da domani cambia il pomeriggio di Raidue. Alle 14 dagli studi del Centro di Produzione Rai di via Mecenate a Milano parte il viaggio di Scalo 76 Cargo, il nuovo programma dedicato all'attualità' musicale, ma non solo, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì con Federico Russo, Chiara Tortorella e gli incontri ''faccia a faccia'' di Paola Maugeri. Un magazine di quaranta minuti che, insieme a Scalo 76 (in onda da sabato 13 settembre con Francesco Facchinetti e Mara Maionchi), sarà scandito quotidianamente dalla presenza di un ospite musicale - i primi saranno Giusy Ferreri e Caparezza - e da rubriche ed approfondimenti.


"Già' l'anno scorso -dice Federico Russo- ho seguito Scalo 76 e sono felice ora di farne parte. Ritengo che questo sia un programma televisivo molto interessante perché viene dato spazio alla musica nella dimensione live e a band emergenti che trovano così l'occasione di farsi ascoltare e conoscere. E sono veramente entusiasta di condurre questo programma con due partner così professionali e affascinanti come Paola Maugeri e Chiara Tortorella".


Dalle 14,40 alle 16,15 andrà in onda dagli studi milanesi Tv2 di Corso Sempione
Italia allo specchio
, condotto dalla ex-giornalista del Tg4, Francesca Senette. La conduttrice affronterà il tema o i temi del giorno attraverso i servizi della redazione, interviste a ospiti ed esperti di argomenti specifici, collegamenti in diretta con gli inviati. Per raccontare l'Italia e gli italiani cercando di restituire una fotografia del paese reale: chi siamo, come viviamo e come guardiamo il mondo.




Nella prima puntata storie di vita femminile dietro le sbarre, dei diritti e doveri delle carcerate rispetto al loro ruolo di madri. Partendo dal discusso caso di Cogne, che ha riportato prepotentemente in primo piano questo drammatico tema, la conduttrice
prenderà in esame gli aspetti legislativi, quelli emotivi e di tutela dei diritti dei minori. Uno sguardo su difficili condizioni di vita quotidiana arricchito dal contributo di testimonianze raccolte dall'inviata Ilenia Petracalvina (già inviata de L'Italia sul 2). Nella seconda parte del programma, il mondo femminile, e non solo, guarda allo specchio il proprio corpo e fa i conti con l'alimentazione e tutto quello che coinvolge calorie e chili. Anche in questo caso servizi ad hoc e il parere di nutrizionisti e dietologi per spiegare l'importanza di un regime alimentare corretto e come prevenire le eventuali problemi collegati al cibo. Alla fine della trasmissione la linea passerà alla nuova edizione di
Ricomincio da qui, con Alda D'Eusanio.


"Sono felice -spiega Antonio Marano, direttore di Raidue- che Italia allo specchio sia registrata qui a Milano, come anche l'altro prodotto Scalo 76. E' un modo da parte nostra per riconoscere il valore di questa città". E' un programma, spiega il direttore, che andrà a sostituire l'Italia sul 2, ma rappresenterà una svolta. "Non sarà un talk show -aggiunge Roberto Milone, vicedirettore di Raidue- sarà privo del "gallinaio": un programma senza persone che urlano, ma di approfondimento, di attualità e di costume. Una produzione fatta da persone normali e per persone normali". (fonte Ufficio Stampa Rai e Adnkronos)

0 commenti: