mercoledì 17 settembre 2008

Occhio indiscreto




La nuova scenografia de La vita in diretta, in onda da lunedì su Raiuno con la conduzione di Lamberto Sposini, presenta un curioso particolare: infatti come si può notare dal nostro esclusivo "reperto fotografico", alle spalle del conduttore, nel pannello che compone la scenografia (composta da lettere dell'alfabeto in ordine sparso), vi è un sequenza di lettere in cui è possibile rintracciare una parola che per l'austero pubblico dell'ammiraglia Rai è davvero insolita: g a y. Vi ricorda qualcosa? Ebbene sì. Un "gay" tutti i giorni alla "Vita in diretta". Chi lo avrebbe mai detto!

0 commenti: